Prestito obbligazionario

La banca emette periodicamente dei prestiti obbligazionari che hanno condizioni di tasso particolarmente vantaggiose. 

La sottoscrizione dei prestiti obbligazionari è particolarmente semplice, basta rivolgersi alla filiale più vicina della banca e comunicare l'importo che si vuole investire. Il capitale verrà addebitato sul conto corrente e l'obbligazione verrà depositata sul dossier titoli.

Le obbligazioni vengono emesse con scadenze di almeno due anni, gli interessi vengono pagati con cedole semestrali o trimestrali che vengono accreditate sul conto corrente in modo del tutto automatico.

I tassi di rendimento sono legati all'emissione e possono essere fissi (validi cioè per tutta la durata dell'obbligazione) oppure variabili. In quest'ultimo caso l'andamento del tasso viene collegato ad un parametro di riferimento esterno (ad esempio il tasso EURIBOR ). Il o i parametri di riferimento sono chiaramente indicati nel Prospetto di base e nelle Condizioni Definitive di ciascun prestito e non possono essere modificati durante la durata dell'obbligazione.

Per quanto riguarda invece il trattamento fiscale, gli interessi pagati a fronte dei prestiti obbligazionari sono assoggettati alla ritenuta del 20% prevista per tutte le forme di investimento.

Per sottoscrivere il nostro prodotto vieni a trovarci presso una delle filiali presenti sul territorio; per ulteriori informazioni  contattaci.

Per approfondimenti Vi invitiamo a consultare le sezioni sotto indicate dove troverete anche le obbligazioni attualmente disponibili per il collocamento.


CONSULTA: